Un battito d'ali per la vita

L’Associazione Hafaliana – La Gioia dal 2010 sostiene l’opera missionaria di Padre Stefano Scaringella, medico e sacerdote dell’Ordine dei frati Cappuccini, che dal 1983 vive e opera in missione in Madgascar.

 

Molteplici sono le attività che in questi anni Padre Stefano ha realizzato:

• La fondazione dell’Ospedale St. Damien;
• La riapertura di una scuola infermieri preesistente;
• L’organizzazione di due unità mobili di pronto soccorso;
• La realizzazione di un progetto agricolo;
• L’apertura di due case-famiglia;
• L’avviamento di due laboratori di formazione professionale;
• L’allestimento e la gestione di due blocchi chirurgici all’interno dell’ospedale pubblico, così da garantire maggiore assistenza sanitaria ad Ambanja.

 

Il lavoro della nostra Associazione è finalizzato in particolare, attraverso la raccolta di fondi o di beni, ad aiutare le case-famiglia Alessia e i suoi Angeli: la casa di Ambanja, nata nel 1983 e quella più recente di Antananarivo, la capitale, dove oggi si trovano i ragazzi più grandi. Questa seconda struttura è stata pensata per dare l’opportunità ai ragazzi, una volta terminata la scuola superiore, di continuare gli studi universitari o di imparare un mestiere. Le due case famiglia accolgono oggi più di 130 bambini orfani, abbandonati o gravemente maltrattati, permettendo loro di ricevere affetti, cure e istruzione, senza essere sradicati dal loro paese natale.